Tag

, , , ,

Il nome di questo squisito piatto unico di origine napoletana sembra derivi dalla parola francese “gateau” e pare  sia stato creato per le nozze di Maria Carolina, figlia di Maria Teresa Lorena-Asburgo.

Non si può dire che esista “La” ricetta di gattò perchè a Napoli ogni famiglia ha la sua.

Io lo considero un piatto “svuota frigo”perchè ogni tanto lo preparo con salumi e formaggi che avanzano.

DSCF8513

Ingredienti

kg 1 di patate

2 uova

burro

gr 50 di parmigiano

gr 100 di scamorza

gr 100 di mozzarella

gr 150 di prosciutto cotto

gr 150 di salamino napoletano

pangrattato

sale,pepe

DSCF8506

Lessate le patate e schiacciatele bene con la forchetta; fate intiepidire, aggiungete le uova e amalgamate. Unite il salame, il prosciutto e i formaggi tagliati a dadini. Vi consiglio di lasciar sgocciolare per diverse ore  la mozzarella e asciugarla bene per evitare che rilasci acqua. Salate e pepate. Imburrate uno stampo e cospargetelo di pangrattato, versate il composto, distribuite qualche fiocchetto di burro  e infornatelo per circa 40 minuti a 180°.

In abbinamento una Falanghina.

Annunci