Tag

, ,

Il tempera verdure che ho acquistato tempo fa mi è servito per preparare questa ricetta che lo chef Peijec Ilija,  gestore del ristorante “ILJA “a Tarvisio, ha presentato a  Friuli Doc .

Gli ingredienti sono pochi ma il risultato è grande.E’ un piatto che si presta ad essere servito come antipasto o come primo.

DSCF8836

Ingredienti pe r 4 persone

4 patate medie

2 teste di aglio (preferibilmente di Resia)

gr 100 di panna fresca

gr 50 di patata tagliata a piccoli dadini

peperoncino

olio extra vergine di oliva

sale

Mettete le patate sbucciate in acqua fredda per eliminare l’amido. Sbollentate l’aglio nell’acqua( verrà sempre cambiata)per almeno 4 volte. Rosolate la patata a dadini in circa 3 cucchiai di olio, aggiungete l’aglio e pochissima acqua; tenete sul fuoco fino a cottura della patata. Forse vi sembreranno tante due teste di aglio ma vi assicuro che il sapore non sarà assolutamente invadente. Unite la panna e fatela ridurre a un terzo. Frullate e aggiustate di sale.

Temperate le patate con l’apposito attrezzo e mettetele in un tegamino con olio, peperoncino( dose a piacere ) e un mestolo di acqua.Cuocete al massimo per 5 minuti.

Disponete sul fondo di un piatto la crema all’aglio, con l’aiuto di un forchettone e un mestolo fate un bel rotolo di “spaghetti” e servite.

In abbinamento vi consiglio un fresco Chardonnay.