Tag

, , , , ,

Quando avanza del sugo di arrosto, cosa rara, preparo  un risotto o semplicemente  viene finito facendo “scarpetta” con il pane.

Un paio di giorni fa ho rifatto lo stinco di maiale in umido e con il sugo avanzato ho  farcito dei ravioli, un po’ alla maniera degli anolini.

DSCF9711

Ingredienti per 4 persone

per la pasta

gr 200 di farina

2 uova

per la farcia

sugo di arrosto avanzato

parmigiano

per la salsa

gr 200 di fave

gr 250 di panna fresca

gr 70 di parmigiano

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Impastate uova e farina fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica: lasciate riposare per circa 30 minuti coperta con pellicola.

Mescolate il sugo di arrosto con tanto parmigiano quanto basta per ottenere una farcia compatta.

Stendete la sfoglia, distribuite il ripieno e ricoprite con altra sfoglia. Aiutandovi con un uno stampino ricavate tanti ravioli.

Bollite per qualche minuto le fave ed eliminate la membrana. Fate bollire la panna, aggiungete il parmigiano fuori dal fuoco e mescolate bene fino a far sciogliere il formaggio. Unite le fave e frullate.

Stendete sul fondo del piatto un po’ di crema, adagiate i ravioli scolati bene, distribuite ancora un po’ di salsa, irrorate con un velo di olio, pepate e servite.

In abbinamento un Soave.

Annunci