Tag

, , , , ,

Cosa fare con la lisca e  la testa di due orate appena sfilettate? Intanto preparo un fumetto poi ci penso. Ma ecco che, mentre il profumo del fumetto si espande in cucina, mi viene l’idea di fare un risotto utilizzando  anche la polpa del pesce che estrarrò dalla lisca ma anche un altro ingrediente che gli darà una marcia in più.

img_20190104_122657549

Ingredienti per 4 persone

gr 320 di riso Gallo Carnaroli il rustico

1 spicchio di aglio

vino bianco secco

l 1,5 di fumetto

olio extra vergine di oliva

polpa di orate(3 o 4) estratta da testa e lisca

bottarga

Per il fumetto

trito di carota, cipolla, sedano

brandy

sale,pepe

Preparate il fumetto: fate appassire il trito di verdure poi aggiungete le lische e le teste delle orate, sfumate con un po’ di brandy poi unite acqua e fate consumare per circa 45 minuti. Togliete le lische e le teste ed estraete la polpa.

Soffriggete in un tegame lo spicchio di aglio, versate il riso e fatelo tostare, sfumate con il vino e continuate la cottura aggiungendo il fumetto un po’ alla volta.

Quando il riso sarà cotto unite la polpa del pesce, distribuite nei piatti e grattugiate una generosa dose di bottarga.

In abbinamento un Vermentino di Gallura.

Annunci