Tag

, , ,

Le capelonghe meglio conosciute come capelunghe o canolicchi sono dei molluschi dal sapore delizioso che si preparano in pochi minuti ed hanno anche  il pregio di essere poco caloriche. Il miglior modo per gustarle è senz’altro alla piastra ma consiglio anche di provarle come condimento  per le linguine.

L’unico problema è che vivendo sotto la sabbia devono essere lavate molto bene per evitare sgradite sorprese.

IMG_20180909_190309260

Ingredienti per 4 persone

gr 500 di capelonghe

gr 320 di linguine

prezzemolo

1 spicchio di aglio

olio extra vergine di oliva

sale

pepe nero

Tenete le capelonghe in ammollo in acqua fredda per almeno mezz’ora, disponetele in piedi in un colapasta e lasciatele scolare per qualche minuto; sciacquatele ancora un paio di volte poi estraetele con delicatezza dalle valve.

Mentre lessate le linguine preparate il sugo: tritate l’aglio e soffriggetelo nell’olio, aggiungete le capelonghe  tagliate a metà e cuocetele per circa tre minuti, non di più perchè diventano dure. Condite le linguine cospargete il prezzemolo tritato e pepe nero macinato sul momento.

In abbinamento vi propongo un Collio bianco di Keber.

Annunci