Tag

, , , ,

Lo sgombro sott’olio che si acquista in pescheria o nei supermercati, purché di buona marca, non è male…è un ottimo salva-cena.

Prepararlo a casa comunque è molto facile e anche veloce. Io non lo conservo, però, perché preferisco farlo con pesce fresco.

DSCF3423

Ingredienti per 4 persone

4 sgombri di media grandezza

1 foglia di alloro

pepe in grani

sale grosso

spinacini

pomodori datterini

asparagi verdi

limone

sale,pepe

olio extra vergine di oliva

Eliminate le interiora ai pesci , sciacquateli sotto l’acqua corrente e metteteli in una pescera (pentola dalla forma allungata adatta per i pesci bolliti). Aggiungete il pepe in grani, l’alloro e il sale grosso. Fate bollire fino a che l’occhio dei pesci sarà diventato una pallina bianca.

Scolate bene gli sgombri e fateli raffreddare. Eliminate la lisca e tutte le spine e ricavate dei filetti, adagiateli in un piatto e conditeli con olio e limone. Teneteli in frigo fino al momento di servirli.

Tagliate gli asparagi a pezzi e cucinateli per circa 5 minuti in poca acqua.

Condite gli spinacini e i pomodori con olio, sale, pepe e limone.

Distribuite nei piatti gli spinaci, qualche filetto di sgombro e gli asparagi. Un velo di olio e una macinata di pepe fresco.

Un piatto light ottimo per le calde giornate estive.

 

 

 

Annunci