Tag

, , , , , , , ,

Gli agretti, chiamati anche barba di frate o senape dei monaci, sono un toccasana per il nostro corpo;  sono ricchi di sali minerali, fibre, vitamine e acqua ed hanno una consistenza  che  risulta veramente gradevole al palato.

A me piace gustarli in insalata conditi con poco olio, sale, succo e fette d’arancia, ma sono talmente versatili che rendono deliziosi  risotti, pasta,  torte salate e anche la carne. Mescolati a quest’ultima, giorni fa, ho preparato un gustosissimo polpettone.

Ingredienti per 4 persone

gr 600 di carne macinata mista

gr 150 di agretti puliti

1 uovo

Montasio stagionato 6 mesi

un piccolo panino

prezzemolo

maggiorana,timo

aglio

poco latte

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

IMG_20170402_181840066

Lavate e tagliate la parte terminale degli agretti poi  lessateli per circa 7 minuti. Mettete la carne in una ciotola, aggiungete il pane ammollato nel latte, il formaggio grattugiato, l’uovo, il sale, il pepe, l’aglio, le erbe aromatiche e gli agretti tritati un po’ grossolanamente. Mescolate bene poi date la forma di polpettone, adagiatelo sulla carta da forno, versate poco olio e avvolgetelo. Mettete in una pirofila e cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.

Tagliate a fette e condite con il sugo che si sarà formato. Ottimo anche freddo

Accompagnate con una Malvasia.

Annunci