Tag

, , , ,

Avrei potuto intitolare questa ricetta ” la bellezza non è tutto”, infatti esteticamente il dolce non  si presenta nella sua veste migliore ma il sapore è da 10 e lode.

La ricetta l’ho ritrovata nel mio vecchio quaderno e mi è stata data dalla mia amica Silvana. Con lei ci siamo scambiate tante ricette,soprattutto di dolci.

Ho voluto decorare la torta con le more per dare un po’ di acidità e quindi attenuare il dolce.

Nella lista degli ingredienti troverete il burro fuso, io non l’ho messo perchè ho voluto alleggerire un po’ il dolce. E’ venuto perfetto ugualmente.

Ingredienti

per la base

gr 250 di biscotti secchi

gr 60 di burro

limone

per la farcia

gr 250 di ricotta

gr 250 di panna fresca

4 tuorli e 2 albumi

1 cucchiaio di farina o maizena

gr 80 di burro fuso

10 gocce di essenza di vaniglia

gr 100 di zucchero

dscf3181

Frullate i biscotti con il burro e qualche goccia di limone; versate in una tortiera con la cerniera e pressate bene. Mettete in frigo per qualche ora.

Setacciate la ricotta e mescolatela con lo zucchero e la panna. Unite i tuorli, la vaniglia e il burro fuso. Montate gli albumi a neve ferma e aggiungeteli alla crema. Versate il composto sulla base di biscotti, livellate e infornate  a 180° per 45 minuti.

Fate intiepidire per pochi minuti poi sformate la torta e lasciatela raffreddare. Decorate a piacere con frutti di bosco.

In abbinamento un Moscato d’Asti o un Fior d’Arancio.