Tag

, , , ,

L’Emilia Romagna è senz’altro la patria della pasta fatta in casa, ripiena e non. I tortelli e i ravioli, ad esempio, vengono preparati con tantissimi tipi di  farcia e poi conditi semplicemente con del burro fuso e abbondante parmigiano.

Quando vado al ristorante in Emilia   ordino quasi sempre i primi piatti  e i tortelli alle bietole è senza dubbio uno dei miei preferiti.

dscf3033

Ingredienti per 4 persone

gr 300 di farina 0

3  uova

kg 1 di bietole

gr 200 di ricotta

parmigiano

per il condimento

burro

parmigiano

Impastate la farina con le uova fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Lasciate riposare per circa un’ora avvolto nella pellicola.

Lessate le bietole poi strizzatele e tritatele, unite la ricotta setacciata, il parmigiano e il sale.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile, disponete la farcia a piccoli mucchietti coprite con altra pasta e aiutandovi con uno stampino tondo ricavate i tortelli.

Lessate i tortelli, scolateli e conditeli con burro fuso e “una pioggia” di parmigiano.

Provateli anche in brodo…sono molto buoni.

dscf3034

In abbinamento un Gutturnio dei Colli piacentini.

 

Annunci