Tag

, , , , , ,

Anche se la primavera comincia  a farsi sentire e non vedo l’ora di portare in tavola piatti a base di erbe di campo, fave, piselli freschi, di sera ho ancora il piacere di gustarmi una buona zuppa di verdura.

Tra le verdure invernali la verza è una di quelle che più mi piacciono perchè con essa posso preparare oltre alle minestre  anche involtini farciti, primi piatti, risotti e altro.

La ricetta di oggi è un piatto unico perché è molto ricco.

DSCF0476

Ingredienti per 4 persone

mezza verza

2-3 salsicce

mezza cipolla

pecorino

pane raffermo

brodo vegetale

caciotta

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Lavate e tagliate la verza a strisce, stufatela in un tegame aggiungendo un po’ di acqua. In un altro tegame soffriggete la cipolla tritata, unite la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare. Mescolate insieme verze e salsiccia  e terminate la cottura.

In una pirofila stendete qualche fetta di pane, adagiate la verza, disponete la caciotta a fette (io ho messo  della crescenza perché non  avevo altro formaggio), cospargete di pecorino e coprite con il brodo.

Verso fine cottura ho cosparso di piccoli crostini di pane e ho rimesso in forno a gratinare.

DSCF0458

Infornate per circa 20 minuti a 200°.

DSCF0473

La caciotta può essere sostituita da altro formaggio a voi gradito.

In abbinamento un Cabernet sauvignon.

 

 

Annunci