Tag

, , ,

Non sempre abbiamo il tempo di mettere a bagno i fagioli secchi per poi preparare una minestra o altro, quindi possiamo ricorrere a quelli in scatola.Vi assicuro che non è un sacrilegio,anzi, se pensiamo che grandi chef come Cracco e Barbieri pubblicizzano pomodorini conservati e patatine noi che chef non siamo possiamo anche permetterci questo lusso.Vi consiglio di tenerne una piccola scorta per ogni evenienza.

DSCF0139

Ingredienti per 4 persone

gr 320 di riso Carnaroli

1 scatola di fagioli cannellini

gr 300 di cozze sgusciate

1 spicchio di aglio

vino bianco secco

1 litro  di brodo vegetale ma se di pesce è meglio

prezzemolo

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Soffriggete l’aglio in poco olio, unite le cozze sgusciate e i cannellini scolati e sciacquati.Fate asciugare poi unite il riso, tostatelo e bagnate con il vino; quando sarà evaporato continuate a cuocere versando il brodo un po’ alla volta. A fine cottura aggiungete un po’ di prezzemolo tritato, pepe macinato al momento e un paio di cucchiai di olio.

Accompagnate con un Pinot grigio.

 

 

Annunci