Tag

, , , , , , ,

Non è vero che per presentare buoni piatti si debba sempre passare la giornata intera in cucina;la ricetta di oggi ne è la prova. Il lavoro più lungo è stato pulire le cozze ma se in casa avete un aiutante (figli o marito) il gioco è fatto.

La ricetta l’ha presentata Jamie Oliver in un programma televisivo. Secondo me lui è molto bravo perché in pochissimo tempo riesce ad imbastire un pranzo completo con piatti davvero buoni;posso dirlo perché ho provato la sua cucina diverse volte.

DSCF8679

Ingredienti per 4 persone

kg 1,5 di cozze

pangrattato

prezzemolo

rosmarino

1 limone

aglio

parmigiano

kg 1 di pomodori maturi

1 cucchiaio di cipolla tritata

1 cucchiaio di carota tritata

peperoncino

acqua

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Pulite accuratamente le cozze  e tenetele in acqua fredda con una bella manciata di sale grosso per qualche ora.

Mettetele in un tegame ampio, copritele e tenetele sul fuoco a fiamma vivace per un paio di minuti; le cozze che non si aprono buttatele.

In una ciotola mescolate il pane grattugiato grossolanamente, il parmigiano, il prezzemolo,l’aglio ed il rosmarino tritati, la scorza di limone grattugiata, sale e pepe.

Disponete le cozze che avrete lasciato in una valva in una teglia da forno, cospargete il composto di pane, irrorate con un po’ di olio e gratinate  per circa 8 minuti.

Preparate la crema di pomodoro: soffriggete la carota,la cipolla e l’aglio in poco olio, aggiungete il peperoncino e i pomodori che avrete precedentemente spellato e tagliato a dadini. Versate poca acqua, salate, pepate e cuocete per circa 20 minuti. Frullate e se vi piace aggiungete un po’ di panna.

Servite in una coppa o in una tazza in accompagnamento alle cozze.

In abbinamento un Pinot grigio.

Annunci