Tag

, , , , , , , , , , ,

Descrivere la Puglia in poche righe non è possibile quindi cercherò di trasmettervi attraverso le parole e le fotografie le emozioni che ho provato visitando questa meravigliosa Regione.

Dopo un viaggio di 11 ore (non troppo estenuante perché il traffico era scorrevole) siamo arrivati ad Ostuni. Abbiamo scelto la “città bianca” perché ci è sembrato un buon punto di partenza per le nostre gite.

DSCF7869

Il  primo  giorno lo abbiamo dedicati alla visita di  Ostuni con cena in un locale tipico: Orecchiette al pomodoro e cacio ricotta e Strascinati alle cime di rapa bagnati da  vino Verdeca.

DSCF7772DSCF7774

Ad Ostuni merita una visita il Forno 31 dove vengono preparati taralli, friselle, pane e dolci vari.

.DSCF8291

Il giorno dopo non ci siamo allontanati troppo da Ostuni; la scelta è ricaduta su  Ceglie Messapica e Alberobello: la prima, cittadina tra le più antiche della Puglia, viene citata anche da fonti greche e latine. Interessante il Castello Ducale di epoca normanna.

Se volete bere un buon caffé andate al Brillo parlante.

Alberobello da visitare perché molto caratteristica con i suoi trulli, ma troppo turistica.

DSCF7806Ceglie M.Castello ducale

DSCF7829Ceglie M.

DSCF7846Alberobello

La visita a città d’arte  è  stata intervallata a giornate in pieno relax tra sole, nuotate e “raccolta di timo”. Ho avuto la fortuna di trovare una spiaggia ricca di cespugli di mirto e  timo. Secondo voi l’ho lasciato lì senza raccogliere qualche rametto?Ho fatto un bel bouquet e l’ho lasciato seccare al sole pugliese;ora ho un vasetto pieno di timo profumatissimo. Piccole gioie delle vacanze.

DSCF7960

DSCF7863DSCF8095

Una città che mi rimarrà sempre nel cuore è Matera. Chi non conosce questa affascinante località lucana? I “Sassi”, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, grazie allo scenario unico, sono  stati scelti da molti registi per girare  film come ” Il Vangelo secondo Matteo” di Pasolini  e tra gli ultimi “La Passione di Cristo” di Mel Gibson.

Un consiglio: da Matera non andate via senza aver acquistato il famoso pane. Per non far torto a nessuno siamo anche andati ad Altamura per confrontare i due tipi di pane. Sembrano uguali  e negli ingredienti lo sono ( grano duro, acqua, sale, lievito madre) ma cambia il disciplinare. La DOP Altamura impone l’uso di grano duro delle Murge all’80%; l’IGP di Matera dice che il pane deve utilizzare il 20% di grano Senatore Cappelli. Il Consorzio del Pane di Matera ha raggiunto un accordo per cui il pane deve essere preparato solo con farina di provenienza lucana.

DSCF7878Matera

DSCF7942Pane di Matera a sn-Altamura a dx

DSCF7950

Tra le località sul mare quella che forse mi ha affascinato maggiormente è Polignano a mare, città natale di Domenico Modugno. Polignano è un “gioiello “che sorge sulla roccia a strapiombo sul mare. Una particolarità sono le scritte poetiche su scale e  porte che decantano la bellezza del luogo e nulla hanno a che fare con le scritte che deturpano le facciate di molte case in altre località.

Polignano a mare DSCF8226 DSCF8247  DSCF8234 DSCF8267  Statua di D. Modugno

A Polignano voglio fare una sosta per cantare la canzone di Modugno

…Meraviglioso, ma come non ti accorgi di quanto il mondo sia meraviglioso…..ma guarda intorno a te /che doni ti hanno fatto/ti hanno inventato il mare/tu dici non ho niente /ti sembra niente il sole la vita l’amore…

Ma vi è venuta un po’ di voglia di Puglia?

DSCF8325

Annunci