Tag

, , , ,

Inizia finalmente la bella stagione e  il mio terrazzo si riempie di piante aromatiche e in particolare di basilico che uso per preparare  il  pesto alla genovese. Ormai sapete tutti che quando tornano i miei figli a casa desiderano mangiare la pasta al pesto meglio se fatto con il basilico di mia produzione.

Il pesto non lo uso esclusivamente per  condire le trofie o le trenette, mi piace anche con le patate lesse e i  fagiolini, spalmato sui crostini, delizioso sulle seppie grigliate.

L’ultima ricetta è un tortino con patate, taccole e mozzarella cotto in forno.

Può essere un  piatto estivo perché, anche se prevede la cottura in forno, è ottimo anche freddo.

DSCF5840

Ingredienti per 4 persone

5-6 patate lesse

gr 400 di taccole

pesto alla genovese

2 mozzarelle

parmigiano

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Preparate il pesto alla genovese come ho descritto  nella ricetta:”linguine alla ligure”ricettehttps://lericettedibaccos.wordpress.com/2013/09/29/linguine-alla-ligure/.

Eliminate le estremità alle taccole, lavatele e lessatele. Tagliate le patate lesse e le mozzarelle a fette.

Stendete un velo di olio in uno stampo rettangolare,distribuite uno strato di patate, uno di taccole, salate e pepate; disponete la mozzarella e qualche cucchiaio di pesto.

DSCF5828

Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. Cospargete parmigiano sulla superficie e infornate a 200° per circa 20 minuti.

In abbinamento consiglio una Malvasia o un Pigato.

Annunci