Tag

, , , , ,

Tempo di zucca, perché non preparare i cappellacci o tortellacci,tipici della zona di Ferrara?

La ricetta l’ho trovata in un libro che mi hanno regalato Anna e Angelo: ” Le stagioni della rezdora”. Qui sono raccolte vecchie ricette preparate dalle donne emiliane e romagnole con i prodotti che offrivano le stagioni.

I cappellacci sono diversi dai tortelli mantovani dove alla zucca si aggiungono amaretti e mostarda.

DSCF2631

Ingredienti per 4 persone

per la sfoglia

3 uova

gr 300 di farina

per il ripieno

gr 500 di zucca

1 tuorlo

gr 50 di pangrattato

gr 100 di parmigiano

sale

noce moscata

per il condimento

salvia

burro

2 cucchiai di farina di mais

Impastate farina e uova fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Lasciate riposare per circa un’ora. Nel frattempo mettete la zucca nel forno a 180° per circa 20 minuti; passatela e unite tutti gli ingredienti per il ripieno.

Tirate una sfoglia sottile  e da questa ricavate dei quadrati di circa 7- 8 centimetri; su ognuno disponete un po’ di farcia, richiudete dando la forma di un grosso tortello.

Lessate i tortelli per circa 4 minuti e conditeli con burro fuso e salvia e abbondante parmigiano. Per dare croccantezza ho rosolato la farina di mais con poco burro e ho distribuito sui tortelli.

In abbinamento un Ortrugo Colli piacentini

 

Annunci