Tag

, , ,

Una pasta, una poesia, anzi un’opera; sappiamo tutti che questo piatto siciliano, per la precisione catanese, è stato dedicato alla ” Norma”, una delle opere più importanti del compositore  Vincenzo Bellini.

Qui si fondono tutti i sapori della Sicilia: melanzane, pomodori. basilico, olio e pasta. Inutile dire che è nella “top ten” delle mie paste preferite.

Ingredienti per 4 persone

gr 320 di pasta

3-4 melanzane

gr 70 di ricotta salata

gr 350 di pomodori maturi

basilico

una picolla cipolla

olio extra vergine

sale,pepe

Tagliate le melanzane a dadini, infarinatele e friggetele.Scolatele bene e asciugatele su carta da cucina.

DSCF1697
Sbollentate un minuto i pomodori per poter togliere con facilità la buccia.Tritate la cipolla e soffriggetela con un po’ di olio extra vergine.Tagliate i pomodori a dadini e versateli nel tegame con la cipolla. Cuocete per 10 minuti e  aggiungete qualche foglia di basilico.
Lessate la pasta, scolatela e conditela con la salsa; servite decorando con qualche fetta di melanzana fritta e foglie di basilico, cospargete di ricotta salata, macinate pepe fresco e …buon appetito.

DSCF1708

In abbinamento, per rimanere in terra siciliana, un Cerasuolo di Vittoria.

Annunci