Tag

, , ,

Sabato al mercato ho trovato i cefali  belli grandi da fare al forno. Che incosciente, ho avuto il coraggio di accendere il forno con questo caldo! Un buon piatto val pure qualche sacrificio.

Il cefalo è un pesce che spesso viene dimenticato, forse perchè  considerato poco pregiato, invece è molto saporito e si presta a diverse preparazioni, inoltre ricordiamoci che dalle sue uova si ricava la preziosissima bottarga.

Il pesce che ho acquistato pesava circa 800 grammi, piuttosto abbondante per due persone, però, pian piano siamo riusciti a finirlo perchè era veramente squisito.

DSCF0555

Ingredienti

1 cefalo

2 patate

1 rametto di rosmarino

olio extra vergine di oliva

sale, pepe

Squamate il cefalo ed eliminate le interiora; lavatelo e asciugatelo bene. Adagiate un rametto di rosmarino nella pancia, sale e una macinata di pepe.

Tagliate le patate a fettine sottili e rosolatele in un tegame con poco olio e un rametto di rosmarino per qualche minuto.

Rivestite una pirofila con carta forno, distribuite le patate  e adagiate il cefalo, irrorate con un po’ di olio e salate.

DSCF0543

Infornate per circa 20 minuti a 180°.

Potete abbinare sia un Pinot grigio che una Malvasia

 

 

Annunci