Tag

, , , ,

Tempo di insalatone fresche e colorate, eccone una che le rappresenta egregiamente: insalata alla pantesca, cioè dell’isola di Pantelleria, famosa per i suoi capperi.

Prepararla è molto facile, gli ingredienti  sono pochi ma devono essere di buona qualità; se riuscite procuratevi i capperi di Pantelleria; le olive nere possono essere  taggiasche, siciliane o pugliesi. Anche l’origano dovrebbe essere quello essiccato al sole del meridione, il gusto è totalmente diverso. Io ho usato sia l’olio extra vergine che l’origano dell’azienda Marino  di Ferla in provincia di Siracusa che ho acquistato alla Fiera dell’olio a Trieste; vi assicuro che questi ingredienti fanno la differenza. Se avete piacere potete acquistare i prodotti  online.

Immagine

Ingredienti per 4 persone

gr 500 di patate meglio se novelle

gr 200 di pomodori Pachino

gr 150 di tonno sott’olio

1 cipolla rossa di Tropea

basilico

origano

olive nere

capperi sotto sale

olio extra vergine di oliva

Lavate i capperi per eliminare il sale in eccesso; lessate le patate e  tagliatele  a fette così come  la cipolla; i pomodori li dividete a metà; mettete tutto in una terrina o un piatto da portata, distribuite i capperi,il tonno, le olive snocciolate, il basilico e una buona dose di origano. Condite con olio e sale.

Il mio consiglio è di farne in abbondanza perché andrà a ruba.

 

Annunci