Tag

, , , , , ,

Anche se oggi la giornata di estivo non ha nulla perché sta piovendo, voglio presentarvi un piatto che fa pensare al sole, al cielo terso, al caldo, alle vacanze… forse sto correndo un po’ troppo, ma sognare non fa mai male.

Forse l’avrete capito che i piatti che preparo più frequentemente sono i primi;  vedere un trionfo di pasta o di risotto  mi mette subito di buon umore; non serve un piatto pieno ma uno gradevole  alla vista oltre che al gusto e all’olfatto. Quello di oggi si presenta con tutta la sua vivacità: l’ho chiamato pasta”alla greca” perchè uno degli ingredienti è la feta.

Immagine

Ingredienti per 4 persone

gr,320 di pennette rigate

gr 100 di feta greco

gr 300.pomodori ciliegino

gr 40 olive nere

1 spicchio di aglio

origano

qualche foglia di basilico

un cucchiaio di parmigiano

peperoncino

olio extra vergine di oliva
sale

In un tegame fate soffriggere l’aglio con il peperoncino,versate i pomodorini tagliati a metà, l’origano e le olive nere(per rimanere in terra greca sono preferibili quelle Kalamata); cuocete per 10 minuti. Aggiungete la feta a dadini e il basilico.

Immagine

Scolate la  pasta al dente,  versatela nel tegame e fatela saltare, cospargete di parmigiano, se gradito.

In abbinamento  un Ansonica -Elba, vino bianco secco con una discreta struttura, fresco e sapido.

Annunci