Tag

, , , ,

E’ da un po’ di tempo che non inserisco ricette di dolci nel blog, ma per un mese ho cercato di non mangiarne quindi non li ho neppure preparati.

Due giorni fa, avendo a disposizione dei limoni  colti il giorno prima dall’albero della vicina di casa in Sardegna, ho deciso di  fare questi dolci. Mentre cuocevano in forno la casa è stata inondata da un profumo incredibile, un peccato che non vi sia arrivato.

 

Ingredienti

2 limoni non trattati

gr 110 farina

gr 110 burro

gr 110 zucchero

3 uova

1/2 busta lievito per dolci

per la salsa

gr 200 di fragole

2 cucchiai di zucchero

panna montata

Sbattere il burro con lo zucchero; unire i tuorli, il succo di un limone e mezzo e la buccia di due. Unire il lievito e la farina setacciata alternata a cucchiaiate di albumi montati a neve.
Imburrare e infarinare 8 stampini monoporzione, versare il composto e infornare a 180° per 20 minuti circa.

Nel frattempo tagliare  a dadini le fragole precedentemente lavate ed asciugate; metterle in un pentolino e cucinarle con lo zucchero per circa 7-8 minuti. Frullare la salsa e lasciarla raffreddare.

Comporre il piatto mettendo lo sformatino, un paio di cucchiai di salsa alle fragole e per non farci mancare niente, un po’ di panna montata.

Ho abbinato un Moscato d’Asti

Annunci