Tag

, , , , ,

Per chi ama il coniglio ecco una ricetta un po’ diversa dal solito arrosto; l’ ho fatto con ingredienti dal sapore piuttosto deciso perché la carne di coniglio, secondo me, ha bisogno di “una spinta” per renderla più appetibile. Alle olive e capperi ho aggiunto la gremolada, la stessa che si mette negli ossibuchi.

Ingredienti

sella di coniglio

una manciata di capperi sotto sale

gr 50(circa) di olive nere

1 limone

prezzemolo

rosmarino

salvia

timo

1 spicchio di aglio

mezzo bicchiere di vino bianco

sale,pepe

olio extra vergine di oliva

Adagiare la carne in un tegame, unire le erbe aromatiche e rosolare; bagnare con il vino bianco e far evaporare.

Unire le olive e i capperi sciacquati per eliminare l’eccesso di sale. Cuocere per circa un’ora. Pepare e aggiustare di sale.

Immagine

Preparare la gremolada tritando aglio, prezzemolo e buccia di limone e aggiungerla al coniglio due minuti prima di toglierlo dal fuoco.

Immagine

A questo piatto abbinerei un Pigato della riviera ligure di Ponente che nei profumi ricorda quello delle erbe aromatiche.

Annunci