Tag

, , ,

Ogni tanto mi piace sperimentare piatti nuovi; ovviamente lo faccio solo quando siamo soli io e mio marito…qualcuno deve pur sacrificarsi a fare il giudice.

Ho provato a fare un risotto abbinando il radicchio rosso di Verona con il salmone fresco; risultato: molto buono.

Ingredienti per due persone

gr 160 di riso vialone nano

gr 200 di radicchio rosso di Verona

l 1,5 di brodo

1 trancio di salmone fresco

mezza cipolla bianca

vino bianco secco

parmigiano

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

In un tegame  rosolare con poco olio il trancio di salmone, bagnarlo con il vino e farlo evaporare; cuocere per circa 8 minuti. Eliminare le spine e tagliarlo a pezzi grossi.

Tritare la cipolla e soffriggerla in poco olio; tagliare le foglie di radicchio  a striscioline e metterle nel tegame con la cipolla; stufarle per pochi minuti e aggiungere il riso; tostarlo fino a che “sfrigola”, bagnare con il vino e dopo averlo fatto evaporare continuare la cottura versando il brodo di tanto in tanto.

Quando mancano 5 minuti a fine cottura aggiungere il salmone lasciando qualche pezzetto in parte. Mantecare con poco olio e un paio di cucchiai di parmigiano.

Distribuire il riso nei piatti e decorare con i pezzi di salmone e julienne di radicchio crudo.

Immagine

In abbinamento un Pinot grigio.

Annunci