Tag

, , , ,

La ricetta di oggi la voglio dedicare a mia figlia Francesca che compie 22 anni; anche se non ha assaggiato questo piatto perché si trova a Bologna, so che lo avrebbe gradito molto

Ho voluto sperimentare qualcosa di nuovo: mi son detta se fagioli e cozze stanno bene perché non dovrebbero stare altrettanto bene le lenticchie con le cozze?

Ho preparato la pasta fresca perché  è una di quelle preparazioni che mi dà un sacco di soddisfazione e l’ ho stesa con il mattarello come fanno le”sfogline” in Emilia Romagna, di solito uso la mia vecchia macchina Imperia.

Immagine

Ingredienti

kg 1 di cozze

gr 300 di farina 00

3 uova

gr 150 di lenticchie 

sedano, cipolla, carota tritati

concentrato di pomodoro

sale,pepe

olio extra vergine di oliva

1 spicchio di aglio

prezzemolo tritato

vino bianco secco

Pulire le cozze con una spazzolina e lasciarle in acqua fredda per diverse ore.

Preparare la pasta come descritto nella ricetta del 4 ottobre; dalla sfoglia ricavare le pappardelle.

Immagine

Immagine

Soffriggere le verdure tritate, aggiungere le lenticchie, il concentrato di pomodoro, sale, pepe e portare a cottura aggiungendo acqua di tanto in tanto.

Mettere le cozze in un tegame largo e farle aprire;  soffriggere l’aglio in poco olio, aggiungere le cozze estratte dal guscio, bagnare con il vino e far evaporare; unire il liquido filtrato e il prezzemolo tritato. 

Lessare le pappardelle al dente, scolarle e versarle nel tegame con le cozze, unire le lenticchie, amalgamare bene gli ingredienti, versare un po’ di olio, una macinata di pepe e il piatto è pronto.

Immagine

 

In abbinamento un Pinot grigio