Tag

, , , ,

Come già è stato detto tante volte anche dalle amiche dei blog, una minestra, una zuppa o una crema  nelle fredde sere d’inverno sono un vero confort. Io le preparo quasi tutte le sere perchè mi piacciono proprio e risolvono la cena senza stare troppo a “spignattare”; una delle mie preferite è senza dubbio la crema di porri che a volte servo con code di gamberoni o capasanta o anelli di calamaro, altre con del buon prosciutto croccante come quella che vi presento oggi.

Oltre a costituire un ottima cena la crema può anche essere servita in un buffet, presentata in piccoli bicchierini; io l’ho fatto per una festa ed è stato un successo.

Image

Ingredienti

3 porri

una patata

brodo vegetale o di dado

gr 80 di panna fresca

gr 100 di prosciutto crudo di S. Daniele

parmigiano

erba cipollina

sale,pepe

Lavare e tagliare a rondelle il porro, farlo stufare con poco olio per 5 minuti, aggiungere le patate tagliate a piccoli dadini e il brodo, circa un litro e mezzo e continuare la cottura. Frullare, unire la panna e tenere sul fuoco ancora  per un paio di minuti.

In una padella antiaderente rosolare le fette di prosciutto; versare la crema nei piatti o nei bicchierini, adagiare una fetta di prosciutto e servire cosparso di parmigiano ed erba cipollina tritata.

In abbinamento vi propongo un Riesling o un Friulano

Annunci