Tag

, , , , , , ,

Basta poco per dare una certa personalità ad un petto di pollo. Farlo semplicemente alla griglia è troppo triste e poi rimane piuttosto stopposo.

Proviamo allora a farlo come vi suggerisco oggi. E’ un piatto di una semplicità disarmante ma se presentato bene può assumere un aspetto elegante. Una bontà vi assicuro.

Immagine

Ingredienti

4 fettine di petto di pollo

1 limone

1 pezzo di zenzero

2 finocchi

semi neri di sesamo

pangrattato

2 mandarini

olio extra vergine di oliva

sale,pepe

Tagliare il petto di pollo a filetti;metterli in una terrina, aggiungere un cucchiaio di zenzero grattugiato,la buccia grattugiata di un limone e il succo di mezzo, olio, sale, pepe.Lasciar marinare per circa un’ora.Tenere in frigo.

Passare i filetti nel pangrattato e adagiarli in un tegame dove avrete scaldato qualche cucchiaio di olio. Rosolarli bene in modo da renderli croccanti.

Immagine

Togliere la parte più dura dei finocchi e tagliarli a metà. Affettarli sottili con la mandolina e metterli in una terrina; condire con il succo dei mandarini, olio, sale e pepe.

Preparare il piatto: con un coppapasta dare forma ai finocchi,cospargerli di semi di sesamo.

Immagine

Adagiare i filetti di pollo.

In abbinamento consiglio la Malvasia dell’Azienda La Tunella di Ipplis di Premariacco

Annunci