Tag

, , , , ,

Il bel tempo invoglia a preparare piatti estivi.

Giorni fa avevo proprio voglia di una bella pasta con i pomodori.

In dispensa avevo degli ottimi pomodori secchi e delle mandorle di Avola che mia sorella mi ha portato dalla Sicilia; i pomodorini ciliegino e i pinoli non mancano mai;nel terrazzo ho ancora le piante aromatiche. Hanno ancora le foglie belle verdi,forse più che in estate.Anche il basilico,che credevo avesse ormai terminato il suo ciclo, continua a crescere.

Bene, prepariamo la pasta.

Immagine

Ingredienti

gr 320 di pasta corta

gr 100 di pomodori secchi

gr 250 di pomodori ciliegino

basilico

origano

1 spicchio di aglio

gr 40 di mandorle

gr 20 di pinoli

parmigiano

peperoncino

olio extra vergine di oliva

sale

Immagine

Soffriggere l’aglio e il peperoncino in poco olio.Aggiungere i pomodori secchi fatti ammollare nell’acqua calda e tagliati a pezzetti. Unire gr 150 di pomodori ciliegino,il basilico e l’origano. Cuocere per circa 10 minuti. Frullare  e ridurre in crema.Nello stesso tegame versare qualche cucchiaio di olio,aggiungere i rimanenti pomodorini tagliati in quattro;unire le mandorle e i pinoli tritati, Far appassire il pomodoro.

Immagine

Lessare la pasta e condirla con la crema

Mettere nei piatti e distribuire i pomodori con le mandorle. Cospargere di parmigiano.

Accompagnare con uno Chardonnay

Annunci